Enciclopedia d'Arte Italiana
ELENCO ARTISTI:
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Ricerca 
english

BIROLLI Renato



Renato Birolli (Verona, 10 dicembre 1905 – Milano, 3 maggio 1959). Una delle più interessanti personalità di artista del 900 che testimonia lo sforzo di sprovincializzazione compiuto dalla pittura italiana negli anni Venti e Trenta. Dopo aver studiato presso l’Accademia di Verona si trasferisce a Milano dove, all’età di soli 23 anni, entra a far parte di un gruppo di avanguardia assieme a Renato Guttuso, Giacomo Manzù e Aligi Sassu. Nella prima metà degli anni ’30 riesce a creare un mondo poetico molto personale attraverso quella che lui stesso definisce "una fabulazione figurativa". Nel 1937 partecipa alla fondazione del movimento di “Corrente” che vuol essere una nuova presa di posizione nei confronti dei maestri del Novecento. Nel 1947 si trasferisce a Parigi: qui la sua evoluzione di pittore subisce una vera e propria svolta. Henri Matisse e Pablo Picasso esercitano su di lui una grande influenza orientandolo prima verso esperienze di tipo post-cubiste, quindi verso una forma di lirismo astratto. Nella sua figura si rispecchia lo sforzo della cultura italiana di adeguarsi ai più avanzati modelli europei e questo concorre a rendere la sua opera altamente rappresentativa. Negli anni ’50 entra anche in contatto con l’Action-Painting americana, senza però farsene influenzare.

QUOTAZIONI *
“Trinité sur mer”, 1947 olio su tela cm 65 x 55 - Milano, Christie’s 23/05/06 €24.800
“Canto d’inverno”, 1958 olio su tela cm 84 x 108 - Prato, Farsettiarte 27/05/06 €114.950
* E’ pressoché impossibile dare dei valori medi di mercato in quanto opere particolarmente significative possono raggiungere quotazioni estremamente elevate. A titolo esemplificativo indichiamo i valori di opere battute in asta pubblica.



.jpg
 Ingrandisci

incendio di notte nelle cinque terre 1955

© 2013 Enciclopedia d'Arte Italiana. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.Credits Joy ADV Milano