Enciclopedia d'Arte Italiana
ELENCO ARTISTI:
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Ricerca 
english

CASCELLA Michele



Michele Cascella (Ortona, 7 settembre 1892 – Milano, 31 agosto 1989). Nel 1909, con il fratello Tommaso, allestisce una mostra a Parigi, partecipando l’anno successivo al Salone d’Automne. Nel 1911 organizza una mostra di disegni a pastello a Roma. Sempre a Roma, nel 1919, tiene una mostra personale, conosce Carlo Carrà che favorisce il trasferimento della mostra a Milano. Nel 1920 si stabilisce definitivamente a Milano. Dal 1928 al 1932 viaggia tra l’Italia e Parigi dove nel 1937 gli viene assegnata la medaglia d’oro all’Esposizione Internazionale. Nel 1938 esegue le scenografie dell’opera "Margherita da Cortona" rappresentata al Teatro alla Scala. Dal 1928 al 1942 è presente a tutte le edizioni della Biennale di Venezia. Dal 1938 si trasferisce a Portofino, fonte d’ispirazione delle sue opere tarde. Nel 1939 a Messina realizza un mosaico nella nuova stazione marittima. Dopo la seconda guerra mondiale si fanno più frequenti le sue mostre all’estero: Parigi, negli anni ‘50 e ‘60 ma anche Sudamerica, soprattutto Buenos Aires, Montevideo e Stati Uniti. E proprio negli USA, in California, si stabilirà per lunghi periodi, alternando permanenze in Italia ed in Europa. I soggetti più rappresentati sono fiori, campi di grano e papaveri, i paesaggi abruzzesi e Portofino. Importanti sono state le mostre antologiche. Ricordiamo a Milano, in occasione del centenario della nascita, presso il Palazzo della Permanente, una grande rassegna di opere realizzate tra il 1907 ed il 1946. Particolare rilievo è da attribuire ai suoi ritratti di donne, realizzati con tecnica raffinata.

QUOTAZIONI *
“Vacanze al Sud”, anni ‘60 olio su tela cm 48 x 77 - Vercelli, Meeting Art 25/06/06 €42.000
“Portofino”, olio su tela cm 60 x 40 - Vercelli, Meeting Art 17/09/06 €9.600
* E’ pressoché impossibile dare dei valori medi di mercato in quanto opere particolarmente significative possono raggiungere quotazioni estremamente elevate. A titolo esemplificativo indichiamo i valori di opere battute in asta pubblica.



.jpg
 Ingrandisci

Portofino - Collezione Fondazione Cariplo

© 2013 Enciclopedia d'Arte Italiana. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.Credits Joy ADV Milano