Enciclopedia d'Arte Italiana
ELENCO ARTISTI:
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Ricerca 
english

CLEMENTE Francesco



Francesco Clemente (Napoli, 1952). Le sue opere fanno riferimento a espressionisti e surrealisti. Con Sandro Chia, Enzo Cucchi, Nicola De Maria e Mimmo Paladino è uno dei protagonisti della Transavanguardia, che auspica un ritorno alla manualità, alla gioia ed ai colori della pittura, dopo gli anni dominati dall’arte concettuale. È membro dell’Accademia Americana delle Arti e delle Lettere. Nel 1973 compie il suo primo viaggio in India e, l’anno seguente attraversa a piedi l’Afghanistan, con Alighiero Boetti. Nel 1977 torna in India, dove vive e lavora per due anni a Madras, creando illustrazioni a pastello. Nel 1980 i suoi lavori vengono esposti alla Biennale di Venezia. Negli anni Ottanta ha dipinto insieme ad Andy Warhol e Jean-Michel Basquiat. Dal 1982 divide il suo tempo fra l’Italia, New York e Madras in India, collaborando con artisti locali. Espone a numerosissime retrospettive: a Londra, all’Art Center di Minneapolis, alla Galerie Nationale di Berlino, al Metropolitan Museum of Art di New York, all’istituto d’Arte di Chicago e nuovamente a New York nel 1988. Negli anni Novanta espone al Museum of Art e alla Royal Accademy of Art di Londra, al Centro Pompidou a Parigi ed al Museo di Sezon a Tokyo. Nel 1999-2000, è presente in una grande retrospettiva al museo Salomon R.Guggenheim di New York dove vengono esposte le famose collaborazioni degli anni Ottanta. Nel 2003, il Museo Nazionale di Napoli gli dedica un’antologica. È l’autore di tutti i disegni e i quadri realizzati dal protagonista del film Paradiso Perduto del 1988, ispirato dall’omonimo poema di John Milton.

QUOTAZIONI *
"Still Life" 1986 acrilico su tela cm 129,5 x 90,3 - New York, Christie’s 10/09/06 € 37.920
“La De Paolis", olio, pastello e matite su carta applicata su tela cm 310 x 150 - Londra, Sotheby’s16/10/06 € 176.400
* E’ pressoché impossibile dare dei valori medi di mercato in quanto opere particolarmente significative possono raggiungere quotazioni estremamente elevate. A titolo esemplificativo indichiamo i valori di opere battute in asta pubblica.



.jpg
 Ingrandisci

Spider king - 1992

© 2013 Enciclopedia d'Arte Italiana. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.Credits Joy ADV Milano