Enciclopedia d'Arte Italiana
ELENCO ARTISTI:
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Ricerca 
english

COSTETTI Bonfiglio



Nasce nel 1951 a Villaprara di Carpineti in provincia di Reggio Emilia. Laureato presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna con la Lode e presso la stessa Accademia ha ottenuto la specializzazione in arti visive e discipline dello spettacolo. L’artista ha partecipato a varie mostre d’arte sia collettive che personali in Italia e all’estero raccogliendo consensi sia di critica che di pubblico. Articoli sulle suddette manifestazioni sono usciti su varie testate giornalistiche nazionali e diversi critici d’arte si sono interessati al suo lavoro. In occasione della sua partecipazione alla terza edizione della biennale internazionale dell’arte contemporanea della “città di Firenze”, oltre ad opere pittoriche tradizionali, ha presentato “opere pittoriche in movimento” così definite per la peculiarità e concettualità della costituzione delle opere pittoriche in quanto supportate da un dispositivo da lui inventato e brevettato che ne consente il movimento tramite rotazione con effetti del tutto inattesi ed imprevedibili dal punto di vista iconografico. Questo dispositivo arricchito con altre opere di tale tipologia, è stato presentato in altre rilevanti manifestazioni artistiche d’arte pittorica contemporanea in varie città italiane con recensioni su riviste specializzate.

" ...La formula pittorica del Costetti, mira ad un toccante e rigoroso accordo, fra il linguaggio figurativo -in cui filtra la trasposizione del vero e del naturale- con esiti di pregnanza atmosferica, psichica e lirica, del soggetto dipinto.
Vedute suadenti, esuberanti, rigogliose oppure silenti e languide: che vengono fissate sulla tela o sul "foglio", come "medium" di momenti meditativi e interiorizzanti.
Il procedimento espressivo dell’artista, può dunque, essere definito "naturalismo introspettico"...
Giannina Scorza"

"Complimenti al maestro Bonfiglio Costetti, vero colorista.
Le tonalità di pastello danno una fine delicatezza alle sue opere.
Le CONCHIGLIE mi pare il più riuscito quadro tra quelli esposti quest’anno alla biennale di Firenze.

John T.Spike. 13/12/2001"

"...Bonfiglio Costetti e questa sua prima mostra umbra ne è la più valida testimonianza, si dimostra pittore solido, dotato di una forza espressiva che si manifesta con un linguaggio pittorico pienamente maturo e sapientemente realizzato.
Luciano Lepri "


QUOTAZIONI *
*Quotazioni riferite dall’artista
Da € 500 a € 7.000 a seconda delle tecniche e dimensioni



1.jpg
 Ingrandisci

.jpg
 Ingrandisci

Senza titolo-1 - tecnica mista
0.jpg
 Ingrandisci

Senza titolo-2 - tecnica mista
3.jpg
Ingrandisci

Senza titolo-3 - tecnica mista

Artisti a Villa Clerici Bonfiglio Costetti


© 2013 Enciclopedia d'Arte Italiana. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.Credits Joy ADV Milano