Enciclopedia d'Arte Italiana
ELENCO ARTISTI:
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Ricerca 
english

ALFONSETTI Giovanni



Giovanni Alfonsetti è nato nel 1939 a Mesagne (BR). Dopo gli studi classici si è diplomato in scultura all’Accademia di Belle Arti di Lecce, con Salvatore Spedicato, ed ha insegnato Discipline Plastiche presso l’Istituto d’Arte di Cortina d’Ampezzo.
Fin dagli anni ’70 ha partecipato a importanti rassegne in Italia e all’estero.
Vive ed opera a Mesagne (BR).

MOSTRE RECENTI
2000 Barletta (BA), Premio “DE NITTIS”
2002 Torino, Galleria “La Telaccia”, XXVII Rassegna d’Arte Internazionale
2003 Torino, Galleria “La Telaccia”, XXVIII Rassegna d’arte Internazionale
2003 Montecarlo, Hotel de Paris
2003 Losanna (CH), Rassegna d’Arte Internazionale
2003 Parigi (F), Centro Culturale “Cristiane Peugeot”, “Mostra del piccolo formato”
2004 Worden (NL), Galleria “Paradys”
2004 Utrecht (NL), Galleria “Utrecht”
2008 San Michele Salentino (BR), Pinacoteca Comunale, “Etica e Archetipo”
2009 Mesagne (BR), Galleria “Le Ali di Mirna”
2009 Ostuni (BR), “Palazzo Tanzarella”, “Realtà Altre”
2009 Milano, Galleria “Zamenhof”, “Il Segno”- Premio d’Arte Contemporanea
2009 Modugno (BA), Associazione Culturale “Cairoli, 52”
2009 Lecce, “Primo Piano LivinGallery”, “Collettivo Costruttivo Luce e Materia”
2009 Mesagne (BR), Galleria “Le Ali di Mirna”
2010 Mesagne (BR), Galleria “Le Ali di Mirna”
2010 Alexandropoulis (GR), Museo di Scienze Naturali, Concorso Internazionale “L’ Archetipo del Fanciullo”
2010 Milano, Galleria “Zamenhof”, “Il Segno” – Premio d’Arte Contemporanea
2010 Imperia, Pinacoteca Civica
2010 Mesagne (BR), Galleria “Le Ali di Mirna”, Castello Normanno Svevo

ART FAIRS
2002 – 2003 “ARTE PADOVA”
2003 “EXPO ARTE BARI”

NOTE CRITICHE
Rita FASANO
Dores SACQUEGNA

GALLERIE DI RIFERIMENTO
Mesagne (BR), “Le Ali di Mirna”
Lecce, “Primo Piano LivinGallery”

TESTO CRITICO
“… Giovanni Alfonsetti esprime un immaginario mondo archetipo dove personaggi per metà uomini e per metà deì vengono evocati nel magma della materia che egli modella e scioglie all’infinito. Una sorta di operazione alchemica che parte da un’esplorazione segnica che diventa richiamo, performance, rito di passaggio, ossessione interpretativa, riscoperta degli archetipi, cabala, danza tribale… Sacre e profane, contemporanee e arcaiche sono le opere di Alfonsetti, con un substrato forte di simbolismo e antropologia… Un lavoro, il suo, che ricorda la tragedia dell’esistenza… L’azione che diventa spettacolo la luce che rischiara questi strani mondi da lui costruiti. Anche le “resine” assumono una posizione sacrale, metafora di quelle leggi fisiche che fondano il reale sensibile.”
Dores Sacquegna (Novembre 2009)


QUOTAZIONI *
*Prezzi riferiti dall`artista
Da € 2.000,00 a € 5.000,00



.jpg
 Ingrandisci

Giovanni Alfonsetti
0.jpg
 Ingrandisci

Struttura figurale-piombo h.cm.102 - 1976
1.jpg
 Ingrandisci

Struttura figurale-resina h.cm.59 - 2002
2.jpg
Ingrandisci

Struttura figurale-bronzo h.cm.45 - 2002
3.jpg
 Ingrandisci

Configurazione verticale 2 - bronzo h.cm.80 - 2002
4.jpg
 Ingrandisci

Struttura figurale-bronzo h.cm.75 - 2002
5.jpg
Ingrandisci

Struttura figurale-bronzo h.cm.60 - 2002
6.jpg
 Ingrandisci

Struttura figurale-bronzo h.cm.44 - 2003
10.jpg
 Ingrandisci

Fanciulla Dea-bronzo h.cm.96 - 2010
11.jpg
Ingrandisci

Doppio sbalzo
12.jpg
 Ingrandisci

Non forma

© 2013 Enciclopedia d'Arte Italiana. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.Credits Joy ADV Milano