Enciclopedia d'Arte Italiana
ELENCO ARTISTI:
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Ricerca 
english

KALIHER Joseph



Joseph Kaliher è nato in una comunità di hippies vicino Dallas, in Texas, Stati Uniti d’America.
All’età di due anni sua madre lo portò a stare con sé in Italia, insieme al suo secondo marito, il Duca Emanuele Canevaro di Zoagli. Cresciuto sia in Italia sia in Inghilterra, ha ricevuto lezioni private nella tradizione d’arte classica dal Maestro Maurizio Martelli dell’Accademia delle Belle Arti di Firenze.
Si è poi diplomato al rinomato Institute Superieur de Peinture Van Der Kelen et Longelain a Bruxelles, dove si è specializzato nella pittura trompe l’oeil, sotto la tutela dell’ormai defunto Maestro Clemente Van Der Kelen. Il talento e la pratica di Joseph, assieme alla sua personalità eclettica, gli hanno permesso di cimentarsi nei più disparati settori delle arti visive: dalla decorazione d’interni al ritratto, dalla pittura surrealista a quella concettuale.
Il suo lavoro nel genere surrealista è, in effetti, un’interpretazione della filosofia che Joseph stesso ha battezzato ’Genuina Retorica’, da lui definita in molti suoi scritti.
Tra i clienti di Joseph si annoverano personaggi del jet set internazionale, come la celeberrima Paloma Picasso, con la quale ha collaborato nel suo atelier di Firenze, disegnando abiti e accessori in pelle per l’omonima griffe.
Fra gli estimatori di Joseph si trovano alcune tra le figure più illustri d’Europa, come il Marchese Ludovico Antinori, famoso produttore di vini, il Principe Colonna di Napoli, il Conte Walfredo Della Gherardesca, i giganti industriali Demico e Collini, le famiglie Ferragamo e Modestini.
Alcuni talk shows televisivi usano le scenografie di Joseph e, nel 1996, l’artista è stato ospite dello show televisivo Artseen, diretto dal famoso Will Rabinovitch, a New York.
’Surrealismo psichedelico’ o ’Naif raffinato’, il genere che Joseph considera la sua visione personale ha già avuto un discreto successo negli Stati Uniti e il suo lavoro è stato oggetto di interesse da parti di importanti collezionisti in Europa.
Attualmente le sue opere si trovano nelle collezioni private di molti intenditori d’arte, come ad esempio la Fondazione Enrico Coveri, nella quale l’opera di Joseph si trova accanto a quelle di grandissimi come Keith Haring e Man Ray.
Sergio Tossi, proprietario di una nota galleria per artisti concettuali emergenti, ha definito il lavoro di Joseph come “un magico e libero volo misterioso di ricerca di una mente rovesciata, per mostrarsi in tutta la sua nuda meraviglia al mondo”.
Nel 2000 è nuovamente a Firenze e, subito dopo l’11 Settembre, all’Art Expo di New York. Da allora si accentua l’aspetto sociale dell’opera di Kaliher, valore aggiunto determinante per un artista che non rifiuta il confronto con il quotidiano.
Seguono nuove esposizioni fra cui citiamo la personale “Fiabe della vita” del 2003 (in occasione del lancio della collana d’arte “Prometeo e Titani”, edita da Carlo Cambi) che annovera fra gli artisti anche Enrico Baj e Marino Marini.
Nel 2004 il museo di arte contemporanea di Villa Demidoff a Firenze accoglie una sua opera.
L’artista vanta inoltre un curriculum di mostre di grande rilievo, come l’Art Expo di Miami del Gennaio 2007 e la personale a Villa Gippini nel comune di Orta, solo per citare le più recenti.
Joseph Kaliher, nel corso della propria carriera, ha poi partecipato ad aste internazionali no profit a scopo benefico, eventi che hanno destato l’interesse di esperti d’arte e collezionisti, come pure di semplici appassionati di grande pittura.

MOSTRE
2000 - Firenze - Galleria Paviglianiti
2000 - Sestriere (To) - Venta Club
2000 - Zoagli (Ge) - Castello Canevaro (personale)
2000 - New York - Art Expo
2000 - San Francisco - Art Expo
2001 - Milano - “Pittori del Naviglio Grande” (expo “en plein air”)
2001 - Miami - Art Expo
2001 - New York - Art Expo
2002 - Milano - Star Hotel Michelangelo (asta)
2002 - New York - Art Expo
2002 - Siena - Hotel Garden (asta)
2002 - Arbatax (Nu) - Blu Club Telis
2002 - Villasimius (Ca) - Grand Hotel Capo Boi
2002 - Fontane Bianche (Sr) - Venta Club
2003 - Bari- Expo Arte
2003 - Monteriggioni (Si) - Borgo degli Ulivi (asta)
2003 - Siena - Hotel Garden (asta)
2003 - Siena - Galleria Biale Cerruti - collettiva “Prometeo e Titani”
2003 - Firenze - Galleria Paviglianiti - personale ”Fiabe della vita”
2004 - Firenze - Villa Demidoff - collettiva “Il guardiano dei sogni”
2004 - Torino - Palazzo Bricherasio - “Il segno solidale” (mostra e asta)
2005 - Firenze - Biblioteca Nazionale - “L’arte - per la ricerca” (mostra e asta)
2005 - Sestriere (To) - Ente del Turismo - personale “L’alchimia di un artista”
2005 - San Mauro Torinese - personale “L’alchimia di un artista”
2005 - Cilavegna (Pv) - Chiesa del Carmine - personale “Il mondo, il sogno, la pace”
2006 - Stresa (Vb) - Villa Siemens - personale “La magia, il sogno, le fiabe”
2006 - Sestriere (To) - Ente del Turismo - personale “La magia, il sogno, le fiabe”
2006 - Orta (No) - Villa Gippini - personale “La magia, il sogno, le fiabe”
2006 - Firenze - Cenacolo del Ghirlandaio - “L’arte - per la ricerca” (mostra e asta)
2006 - Reggio Emilia - Arte in fiera
2006 - Cortina d’Ampezzo/S. Martino di Castrozza (Bl) - Galleria Orler
2007 - Pinerolo (To) - personale “Nuove prospettive di Morfeo”
2007 - Miami - Art Expo
2007 - Pinerolo (To) - Sala dei Cavalieri - personale “Ombre reali e mondi virtuali”
2007 - Genova - Artefiera- Korovamilk Art Gallery
2007 - Saluzzo (Cn) - Korovamilk Art Gallery
2008 - Cortina d’Ampezzo (Bl) - Museo delle Regole - personale “Dialettica della verticalità”
2008 - Massa Marittima (Gr) - Palazzo dell’Abbondanza - collettiva “Centenario del Balestro del Girifalco”
2008 - Vigevano (Pv) - Castello Sforzesco - asta di beneficenza Unitre
2008 - Sestri Levante (Ge) - Hotel Vis à Vis - personale “Dialogo con l’ultraconscio”
2008 - Saluzzo (Cn) - Korovamilk Art Gallery - collettiva “Sushi - esposizione d’arte”
2008 - Pinerolo (To) - Korovamilk Art Gallery - collettiva “Sushi - esposizione d’arte”
2008 - Pinerolo (To) - Manifestazione culturale “Maschera di ferro”
2008 - Forlì (Bo) - Asta di beneficenza per la raccolta fondi Telethon “Fondazione Dino Zoli“

Hanno scritto di lui:
CORRIERE DELLA SERA - VENERDI’ DI REPUBBLICA - IL SECOLO XIX - CORRIERE DI RAPALLO - ARS_(Rizzoli) - ARTECULTURA - ELLE DECOR - L’UOMO VOGUE - VILLE E CASALI - AD - CASA DOVE GOLD - MILLEIDEE - EL PAIS - SAN FRANCISCO CHRONICLE - MIAMI POST - TIME - L’INFORMATORE - ARTE_(Mondadori) - LA NAZIONE - LA REPUBBLICA - IL MANIFESTO - IL GIORNALE - LA NUOVA - AFTERLIFE - L’ECO DEL CHISONE - LA STAMPA - VIATOR - MONVISO - FLASH ART - ARTE IN -LA PROVINCIA PAVESE - PRIMO PIANO - IL CORRIERE DI NOVARA

Partecipazioni televisive:
1993 - Canale 10 (emittente regionale) - ’Artisti a Firenze’ (10 puntate)
1994 - Italia 7 - ’Vivere e convivere’ (talk show - 2 puntate)
1995 - WBC (canale sat- USA) - ’Artseen’ (talk show condotto da Will Rabinovitch - 3 puntate)
2003 - Rai 3 - Servizio su Mostra personale a Firenze (telegiornale del 12/12/03)
2004 - La 7 - ’Markette’ (talk show condotto da Piero Chiambretti)
2005 - All Music (ex Rete A) - ’Modeland’ (talk show, 8 puntate)
2006 - Canale Italia - Artetivu’ - speciale condotto da Willy Montini (16/06/06)
2006 - Odeon TV - inaugurazione personale Villa Gippini (Orta, 23/09/06)
2006 - Telereporter (emittente regionale) - inaugurazione personale Villa Gippini
2006 - Canale Italia - ’Artetivu’ - Intervista e speciale condotto da Willy Montini (14/10/06)
2007 - Telelombardia (Sky 885) - ’Artetivu’ - Speciale condotto da Mario Perricelli (26/01/07)



QUOTAZIONI *
Quotazioni riferite dall’Artista.
Da € 1.500 a € 10.000 in funzione della tecnica e delle dimensioni.


© 2013 Enciclopedia d'Arte Italiana. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.Credits Joy ADV Milano