Enciclopedia d'Arte Italiana
ELENCO ARTISTI:
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Ricerca 
english

MAZZUCA Alessandro



Alessandro Mazzuca, toscano, è pittore grafico, ritrattista.
Ha frequentato gli studi artistici presso l’Istituto d’Arte di Pietrasanta, l’Accademia di Belle Arti e Magistero d’Arte di Firenze. Alterna l’attività artistica a quella di insegnante di Disegno e Storia dell’Arte nei licei.
Ha svolto il suo lavoro principalmente in Toscana, Abruzzo, Emilia e Lombardia. Alcune sue opere si trovano in collezioni private estere come Stati Uniti, Francia, Germania, Spagna, Inghilterra, Belgio e Svezia.
Pittore di molti meriti, egli sviluppa un discorso organico di idee e sentimenti, traendo momenti di luce e intensa comunicazione dalla natura: ogni immagine vibra attraverso l’ingegnosa pennellata sottile ed intenso, dalla scorrevolezza della spatola, col suo prezioso carattere luminoso.
Una pittura che non dimentica, anzi privilegia il gusto interiore ed intellettivo, portando con se le caratteristiche del paesaggio toscano, dei suoi profumi, delle sue memorie d’infanzia.

Sono felice di essere affascinato dalla forma e dal colore che la natura, fonte inesauribile d’ispirazione, ci offre.
Le mie ricerche pittoriche continueranno nella lotta con i tempi cosiddetti “moderni”.
Per essere originali bisogna distinguersi, perciò, quanto più livore, pessimismo e disincanto infondono i moderni cultori dell’arte, tanto più serene, soavi e sognanti saranno le mie interpretazioni.
Momenti significativi della vita, una forza dell’immagine che crea un messaggio che attraverso il tempo, gli animi più sensibili riescono a raccogliere, riscoprendo certi “valori” troppo spesso dimenticati.
Raccontare il rapporto con la terra d’origine, lasciarsi ammaliare dai suoi paesaggi nei quali la natura diventa protagonista e dove il disegno è sopraffatto dall’intenso cromatismo.
Ogni singolo elemento compositivo concorre ad esaltare la bellezza della distesa naturalistica, dell’atmosfera vibrante, dei suoi colori in una semplicità che sconfina nella totale armonia.
Sono un pittore toscano che nella dimensione paesaggistica ha trovato la sua primaria fonte d’ispirazione, in una poetica che disdegna falsi intellettualismi per affidarsi completamente alle sensazioni ed emozioni dell’anima.
I miei lavori, mentre tentano di perpetuare l’attimo che scorre, hanno anche l’ambizione di essere liriche dolcissime, sforzandosi di riscaldare e magnetizzare gli animi di chi li osserva.

Interessante è vedere le ultime "CARTE" ad acquarello e tecniche miste di Alessandro Mazzuca, veri capolavori di sintesi in cui l’abilità dell’artista è palese e, la sua capacità di resa, tra linea, forma e colore, è testimonianza di una maestria di altissimo livello. L’emozione che riesce a suscitare con un piccolo squarcio di Toscana, non ha rivali!! Un vero piacere per l’occhio e un caldo sentimento per chi sa emozionarsi.
Francesca Mariotti

Alessandro Mazzuca sottopone all’attenzione dello spettatore un messaggio leggibile e coinvolgente. Le sue opere sono un inno alla bellezza del creato; sono immagini pure, semplici, cariche di sentimenti e di valori importanti per l’umanità.
E.Gavazzi

Alessandro Mazzuca compone opere in cui l’elemento naturale diventa tutt’uno con il segno e i colori, che assumono quindi una valenza carica di significato.
Scopo principale dei suoi quadri è suscitare emozioni e sensazioni.
F. Pighi

L’aforisma di Eraclito ”La Natura ama nascondersi”, trova nella produzione artistica di Alessandro Mazzuca, un suo esplicito richiamo. La Natura si caratterizza come poema e sviluppa, nel rispetto degli studi affrontati dal Seicento fino ad oggi, le sue “segnature”, cioè il suo universo fatto di segni e simboli da decifrare.
E’una affermazione con connotazioni di natura romantica: “Ciò che noi chiamiamo Natura è un poema che giace nascosto in una segreta, meravigliosa scrittura”. Così rifletteva Schelling, che riteneva che nella Natura si celasse qualcosa dell’”ideale di Dio”.
La presenza del genius loci, l’influenza di spiritualità pagane o cristiane, nascoste o soggette a metamorfosi, hanno condizionato non solo l’arte, la letteratura, la poesia e la musica, ma l’immaginario di ogni epoca storica.
Nella Natura si agita il poema-uomo, cioè la segreta scrittura che rivela l’essenza creatrice delle magie che avvolgono l’antica e moderna percezione dell’universo.
Alessandro Mazzuca ri-crea quelle magie e ci invita a sentirci ancora meravigliati,di fronte ai caldi e ai luminosi colori della natura toscana: la sua regione che sprigiona, più di un’altra, ricche atmosfere legate ai sogni dell’infanzia, all’ascolto delle voci che ne popolavano ogni angolo. Tutto ci parlava e tutto ci parla, come ne “Le ricordanze” di (Giacomo) Leopardi, quando […] seduto in verde zolla,/Delle sere io solea passar gran parte/Mirando il cielo,ed ascoltando il canto/Della rana rimota alla campagna!/E la lucciola errava appo le siepi/E in su l’aiuole, sussurrando al vento/I viali odorati, ed i cipressi/Là nella selva […].
Il pittore come il poeta, tende a fissare i ricordi indelebili di un passato fatto di sguardi innocenti e di sensazioni immediate: le immagini di fragili figure di donne e le campagne gorgheggianti di colori sfumati dal cielo e dal ciclo delle stagioni, sono, per Alessandro Mazzuca, la spontanea rappresentazione della immutata bellezza della Natura come la “grande Genitrice delle umane storie”.
Prof. Franchino Falsetti
Critico d’arte

Ultime esposizioni:
2007 IL PAESAGGIO DELL’ANIMA Sala Grasce - Pietrasanta (LU)
2007 PAESAGGI, IL COLORE IN MOVIMENTO Atelier Arte - Piacenza
2008 I SENTIMENTI DELL’ESPRESSIONE Galleria Arte 18 - Bologna
2010 IL COLORE VIBRANTE DELLA NATURA Petrartedizioni - Pietrasanta (LU)
2012 FIERA INTERNAZIONALE ARTE CONTEMPORANEA - Innsbruck
2012 LUCI, COLORI, ARMONIE Galleria Unique - Torino
2013 2° FESTIVAL DELLE ARTI - Ferrara
2014 NATURA NATURAE Spazio Arte L’Altrove - Ferrara
2014 DOVE ANCORA UN MONDO ABITA Spazio BPL Arte - Lodi
2014 CON GLI OCCHI DELL’ANIMA Spazio Arte L’Altrove - Ferrara


QUOTAZIONI *
Quotazioni riferite dalla Galleria: Spazio D’Arte L’Altrove Via De Romei 38, Ferrara
Da € 300 a € 2.500 in funzione della tecnica e delle dimensioni

Sito web: www.alessandromazzuca.it


.jpg
 Ingrandisci

ATTIMI DI LUCE Olio su tela 100x70
0.jpg
 Ingrandisci

Caldo Sentimento tecnica mista su carta 35x25
1.jpg
 Ingrandisci

Davanti al Mare ecoline su carta 35x25
2.jpg
Ingrandisci

EMOZIONI TOSCANE Olio su tela 100x70
3.jpg
 Ingrandisci

LA MIA TOSCANA Olio su tela 90x70
4.jpg
 Ingrandisci

MARINA INVERNO Olio su tela 70x50
5.jpg
Ingrandisci

Movimenti in Rosso tecnica mista su carta 25x35
6.jpg
 Ingrandisci

ROSSE PERCEZIONI Olio su tela 60x90
7.jpg
 Ingrandisci

Sconfinata Libertà tecnica mista su carta 35x25
8.jpg
Ingrandisci

VIBRAZIONI DEL MARE Olio su tela 90x70
9.jpg
 Ingrandisci

ESTATE ecoline su carta 20x28

© 2013 Enciclopedia d'Arte Italiana. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.Credits Joy ADV Milano