Enciclopedia d'Arte Italiana
ELENCO ARTISTI:
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Ricerca 
english

FALBO MARISA



MARISA FALBO nasce a PALERMO, dove frequenta il Liceo Artistico e l’Istituto d’Arte.
La sua attività di pittrice e grafica inizia sin da giovanissima; sperimenta tutte le tecniche esistenti possibili; fa esperienze particolari come: “l’animazione” e le sue ricerche pittoriche e grafiche si orientano verso gli insetti, in particolare sulle farfalle e locuste.
Presenta così le sue opere in numerose Collettive e Personali in Italia ed all’Estero, riscuotendo ampi successi di critica. Si abilita all’insegnamento dell’Educazione Artistica, insegnando solo per 3 anni, poi decide di dedicarsi interamente alla sua arte.
Il filone che segue inizialmente è quello surrealista, che nel tempo si trasforma in simbolismo. In questi ultimi tempi la tematica da lei trattata è: “il fiore della vita”, il cui simbolo viene incorporato nella maggior parte delle sue texture pittoriche. Nel 1979 inventa la “ OSMOGRAFIA ”, nuova tecnica che presenta nel 1981 per la prima volta a Firenze sul tema: “Contaminazione secolare”, con una Personale alla Galleria “Il Cenacolo”, quindi a Milano nell’82 con una mostra dal titolo: “ARTISTI IN GALLERIA”, ”ISART-COLLECTION”.
Nello stesso anno vince il “PREMIO SCOGLIERA”, indetto dalla: “ISART COLLECTION (MI)”.
Le sue opere si trovano presso Enti, Comuni e Pinacoteche Italiane e straniere.

Stralcio critico:
“L’autrice è alla ricerca della “sublimazione della materia”, e già in un arco di esperienze di per sé eccezionali ed inquietanti, ci sottopone i rapporti che la determinano. MARISA FALBO è donna di cultura, cosciente di quel turbamento che è la vita, la sofferenza e le risorse per rigenerarsi. Nelle sue opere di estrema eleganza ed originalità, troviamo “tessuti filtrati” quasi onirici, dove è costante il desiderio di tradurre quello che è il miracolo della “GRANDE OPERA FILOSOFICA”. Come diceva Ermete Trimegisto: “Ciò che esiste in basso è come quello che esiste in alto”.
LEONARDO SCIASCIA

“Le sue opere sono arte intesa come energia di luce portali del tempo/spazio verso il benessere emozionale dell’anima, realizzate con maestria per gli amanti e collezionisti dell’arte e per tutti coloro che desiderano investire arredando i propri ambienti in arte e bellezza.
In un’alternanza di colori e geometria sacra ( il “fiore della vita”) che vede come protagonista la “Mitologia”, Marisa Falbo inventa con le sue figure un teatro dell’anima trascendendo l’anonimo palcoscenico della vita di tutti i giorni, per condurci in una dimensione dove è possibile effettuare una “metamorfosi”, sfidando il sogno di essere farfalla, cigno o fenice.
Tutti questi elementi di evoluzione stilistica e culturale pongono la pittrice Marisa Falbo nella schiera degli artisti più evoluti, maturi e raffinati dell’olimpo artistico contemporaneo
“Le immagini che la Falbo ci regala, pur nella loro sobria classicità di impostazione, hanno esiti così efficaci e ben determinati che si compie il prodigio di un’inequivocabile “contemporaneità” espressa con l’eleganza descrittiva di un linguaggio universale.
Marisa Falbo, viaggiatrice negli spazi del sogno, ci incanta con l’energia possente delle sue opere e della sua tecnica pittorica molto particolare.
Ci illude con le sue creature suadenti immerse in bagliori di luci e geometrie sacre, ci induce allo stupore di essenze che abitano il cosmo avvolte in moti inquietanti dove simboli archetipi sembrano scandire un tempo nuovo.”
Raffaele De Grada ( scrittore e Critico d’arte)

I link dei siti dove si possono vedere le sue opere:
www.marisafalbo.it
http://www.urbisetartis.com/
http://ilgiornaleoff.ilgiornale.it/2015/07/24/marisa-falbo-e-le-mutazioni-digitali-della-crisalide/
http://www.dimensionearte.it/artista.php?codiceutente=95&id_lingua=1
http://www.luzcultural.com/?p=1359
http://picenumart.com/shop/arte-contemporanea/marisa-falbo-narciso-e-venere/
https://www.youtube.com/watch?v=o2QMPmhTOgE
https://www.facebook.com/marisafalbo.merkabaarts/?ref=hl


QUOTAZIONI *
QUOTAZIONI ATTESTATE DALL`ACCADEMIA D`ARTE INTERNATIONAL URBIS ET ARTIS (ROMA)
VALORE DELLE OPERE: DA EURO 3.000 (TREMILA EURO) A EURO 20.000 (VENTIMILAEURO)

Sito web: www.marisafalbo.it


.jpg
 Ingrandisci

Angelo del Fiore della Vita, olio e acrilico su tela, 70x100, 2009, quotazioni euro 4000
2.jpg
 Ingrandisci

FENICE, acrilico su tela, 60x60, 2006, euro 3600
6.jpg
 Ingrandisci

La Signora del Tempo, acrilico su tela, 50x40, 2010, euro3500
9.jpg
Ingrandisci

MERCURIO e VENERE, acrilico su tela, 80x60, 2009, euro 4000
12.jpg
 Ingrandisci

RISVEGLIO, olio e acrilico su tela, 50x70, 2008, euro 3600
13.jpg
 Ingrandisci

Falbo,MINERVA, acrilico e murale 2013, euro 4000
14.jpg
Ingrandisci

15.jpg
 Ingrandisci

FLAMINGOS-Acrilico e misto su tela 70x100 (€ 8.000)
16.jpg
 Ingrandisci

ECO DANZANTE -acrilico su tela 60x80 (€ 5.000)
17.jpg
Ingrandisci

RINASCITA - acrilico su tela -50X70 (€ 4.000)
18.jpg
 Ingrandisci

CORNUCOPIA AUREA- acrilico su tela-50X120 (€ 7.000)

Il Respiro della Crisalide


© 2013 Enciclopedia d'Arte Italiana. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.Credits Joy ADV Milano